www.rotte.info: periodico indipendente d'informazione del paese di Grotte (provincia di Agrigento).

Grotte.info Quotidiano - Aprile 2021

Home

>

Notiziario

>

Aprile 2021

MESSAGGI DAI LETTORI

 

17/04/2021

Poesia. "Paresti", di Diego Salvaggio

 

Diego Salvaggio
Diego Salvaggio

Riceviamo e pubblichiamo.

PARESTI

Provò a ritrovarti
dentro il silenzio di quella notte.
Spegnesti l’ultima candela
credendo di esser andata via.

Lunghe corse dietro il tempo,
ormai volato via
come il sogno di un bambino,
adulto già.

Perduta paresti
tra il fumo di una sigaretta
dopo aver bruciato il suo stesso corpo
per soddisfare le voglie altrui.


                    Diego Salvaggio

                                 © Riproduzione riservata.
 

 

Torna alla home page Torna su

Per intervenire su questo articolo: "Contattaci" o invia una "E-mail"

Seguici su Segui "Grotte.info Quotidiano" su Facebook


12/04/2021

Poesia. "Uccello cinguettante", di Stella Agbonlahor

 

Stella Agbonlahor
Stella Agbonlahor

Riceviamo e pubblichiamo.

UCCELLO CINGUETTANTE

Mentre cammino lungo le strade di città
i cui nomi non so nemmeno pronunciare,
mentre allungo la mano verso estranei
sperando in un po’ d’aiuto,
io vedo domande nei loro occhi.
E chi e che cosa e dove e perché.
A queste domande io non posso rispondere.
Posso sorridere.
Posso pregare.
Posso ringraziare.
E posso lodare.
Gli uccelli cantano non perché hanno risposte,
ma perché hanno dei canti
.

CHIRPING BIRD

As I walk along the roads of towns
whose names I can’t pronounce,
as I stretch my hand out to strangers
hoping for some help,
I see questions in their eyes.
And who and what and where and why.
To these questions I can’t reply.
I can smile.
I can pray.
I can thank.
And I can praise.
Birds sing not because they have answers,
but because they have songs
.

                    Stella Agbonlahor
                   
                    Dalla raccolta “SIMPLICITY - espressioni poetiche di Stella Agbonlahor” (traduzione a cura di Marina Forza)
                    Ivo Forza Editore, Vicenza, Aprile 2020
                    Per gentile concessione dell'Editore

                                 © Riproduzione riservata.
 

 

Torna alla home page Torna su

Per intervenire su questo articolo: "Contattaci" o invia una "E-mail"

Seguici su Segui "Grotte.info Quotidiano" su Facebook


08/04/2021

Poesia. "Ricordando mia madre", di Carmelo Luparello

 

Prof. Carmelo Luparello
Prof. Luparello

Riceviamo e pubblichiamo.

RICORDANDO MIA MADRE

La sera, quando vado a letto,
vorrei che accanto a me ci fosse
mia madre, sì da poterle dire:
“Buona notte, mamma”,
e avere da lei una carezza
come faceva
quand'era con me.
Ma lei non c'è;
da quando è andata via
son passati più di cinquant'anni,
ma io sento ancora
il bisogno d'avere
ancora oggi, tutte le sere,
appena a letto
le sue carezze
e sentirmi ancora
rimboccare le coperte.
Ma lei non c'è,
adesso abita lontano,
troppo lontano
e più non tenderà la mano
per farmi una carezza.


                    Carmelo Luparello

                                 © Riproduzione riservata.
 

 

Torna alla home page Torna su

Per intervenire su questo articolo: "Contattaci" o invia una "E-mail"

Seguici su Segui "Grotte.info Quotidiano" su Facebook


06/04/2021

Poesia. "Se vi è", di Giorgio Infantino

 

Giorgio Infantino
Giorgio Infantino

Riceviamo e pubblichiamo.

“SE VI È

Se vi è chi
rimane indifferente
dinanzi a un fiore,
dai colori stupendi
e dal profumo soave
nato da una zolla di fango;
e vi è chi
dinanzi a un cielo stellato
rimane sordo
e incapace di commozione;
se lascia alcuni freddi
e noncuranti
del grande libro della natura
che è aperto a tutti,
del più grande poema
che offre
a chi sa gustarla,
allora è il segno
che quelle anime opache
sono ancora immerse
nel sonno più profondo
della materia grezza e pesante
.

                   
Giorgio Infantino (da Wolfsburg - Germania)
                                  © Riproduzione riservata.
 

 

Torna alla home page Torna su

Per intervenire su questo articolo: "Contattaci" o invia una "E-mail"

Seguici su Segui "Grotte.info Quotidiano" su Facebook


04/04/2021

Poesia. "È Pasqua"; di Mariangela Morreale

 

Buona Pasqua
Buona Pasqua

Riceviamo e pubblichiamo.

È PASQUA

Gesù risorto
è in ogni uomo
che soffre, che lotta
per la libertà.
In chi è solo, abbandonato,
in chi tende la mano
per chiederti aiuto.
In chi combatte
per un mondo migliore,
in chi cerca in te
la speranza,
un po' d'amore
.
  

                
Mariangela Morreale
                           © Riproduzione riservata.
  

 

Torna alla home page Torna su

Per intervenire su questo articolo: "Contattaci" o invia una "E-mail"

Seguici su Segui "Grotte.info Quotidiano" su Facebook


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

www.rotte.info

Copyright © 2002-2021