www.rotte.info: periodico indipendente d'informazione del paese di Grotte (provincia di Agrigento).

Polizia Municipale

Home Territorio Storia Eventi Chiesa Comune Partiti Scuola Salute Associazioni
Aziende Notiziario Vigili Carabinieri Posta Trasporti

Stemma della Polizia Municipale di Grotte

COMANDO:
Piazza Umberto I
Tel. 0922.944197   0922.947503
Fax 0922.945590
E-mail: pmgrotte@email.it

Corpo di Polizia Municipale di Grotte (clicca per vedere la foto)

Stradario

IL PERSONALE

CONSIGLI

Comandante: Perchè indossare la cintura Visita l'argomento
N° 4 Ispettori Capo Controlla i punti della tua patente Visita l'argomento
N° 4 Ispettori

Osserva i limiti di velocità.

N° 1 Agente

Meglio perdere un minuto nella vita, che la vita in un minuto!


    Il Corpo di Polizia Municipale di Grotte; foto durante il raduno motociclistico    

PERCHE' INDOSSARE LA CINTURA?

L'entrata in vigore della "patente a punti" sembra aver modificato il comportamento degli italiani. Ma c'è uno scalino psicologico che pare difficile da superare: l'imposizione del casco e delle cinture viene vissuta come una punizione e non come un sistema di salvataggio.
E' come se un paziente a rischio rifiutasse le medicine, o un'alpinista una corda di sicurezza, considerandole un'angheria. 
Capita di sentire da qualcuno, con un sorrisetto compiaciuto: "Io sono esonerato...". Esonerato da cosa? Dal rompersi la testa in un urto? Basta parlare con un chirurgo plastico per rendersi conto di cosa vuol dire "spaccarsi la faccia con il vetro anteriore". Non solo sofferenze e operazioni a ripetizione, ma a volte deturpazioni permanenti.
Questo nel migliore dei casi: quante volte, infatti, degli automobilisti rimangono paralizzati, amputati o in coma vegetativo proprio per non aver adottato questa semplice misura di sicurezza? Anche quando la velocità è bassa.
Immaginate che un bambino vi attraversi la strada quando viaggiate a 50 all'ora, e che sterzando per evitarlo andiate a urtare contro un albero: sapete a cosa equivale un urto a 50 Km orari? E' come cadere con l'auto dal terzo piano.
Allora provate a fare questo esperimento: mettetevi al volate di un'auto, fatevi sollevare da una gru fino al terzo piano di una casa, orientate il muso della vettura verso il marciapiede e date l'ordine di mollare i cavi: rifiutereste di mettere almeno le cinture? Ultima osservazione: chi si allaccia le cinture quando viaggia in un sedile posteriore? Quasi nessuno. 
Ma gli esperti dicono che in caso d'incidente questi passeggeri vengono catapultati in avanti come dei missili.
Pensate che a 50 Km l'ora un bambino di 15 chili, che viaggia sul sedile posteriore, in caso d'urto diventa l'equivalente di un missile di 1 tonnellata.
Con tutto quello che ci può accadere, non indossando la cintura di sicurezza, "perdere i punti patente" è il male minore!

Torna su

CONTROLLA I PUNTI DELLA TUA PATENTE

Per sapere quanti sono i punti della tua patente, telefona al numero 848782782. Una voce registrata ti inviterà a digitare la tua data di nascita ed il numero della tua patente (solo il numero, senza le eventuali lettere). In pochi secondi ti sarà comunicato l'ammontare dei punti.
 

www.rotte.info

Copyright © 2002-2017